Tra arte digitale e illusione