[I costituenti della Sapienza] Aldo Moro