L’art. 138 della Costituzione fra deroghe e applicazioni