Compensatio lucri cum damno: il responso delle Sezioni Unite