Questioni (ancora) aperte sull’obbligo di ripescaggio