Summary. The economic theory of legislation holds that laws redistribute property rights. Politicians tend to supply laws in order to benefit voters and maximize their probability to be re-elected. As a result, they concentrate the approbation of laws at the end of the legislature, generating a political legislation cycle. After 10 years since the publication of the first paper on the political legislation cycle in Italy, based on the first 13 legislatures, this study extends the empirical analysis of the cycle to the first 18 legislatures of the Italian Republic.

Sommario. La teoria economica della legislazione afferma che i provvedimenti legislativi distribuiscono diritti di proprietà. I politici tendono a redistribuire tali diritti per soddisfare gli elettori e massimizzare la probabilità di essere rieletti. Di conseguenza, la produzione legislativa si concentra alla fine delle legislature, generando un ciclo politico-legislativo. A dieci anni dalla pubblicazione del primo studio sul ciclo politico legislativo in Italia, relativo alle prime 13 legislature, questo studio ne aggiorna ed estende i risultati, confermando statisticamente la presenza del ciclo nelle prime 18 legislature della Repubblica Italiana.

Auteri, M., Lagona, F., Padovano, F. (2018). Il ciclo politico-legislativo italiano dal 1948 ad oggi. STUDI PARLAMENTARI E DI POLITICA COSTITUZIONALE, 199-200, 57-70.

Il ciclo politico-legislativo italiano dal 1948 ad oggi

Auteri M
Membro del Collaboration Group
;
Lagona F
Membro del Collaboration Group
;
Padovano F
Membro del Collaboration Group
2018

Abstract

Sommario. La teoria economica della legislazione afferma che i provvedimenti legislativi distribuiscono diritti di proprietà. I politici tendono a redistribuire tali diritti per soddisfare gli elettori e massimizzare la probabilità di essere rieletti. Di conseguenza, la produzione legislativa si concentra alla fine delle legislature, generando un ciclo politico-legislativo. A dieci anni dalla pubblicazione del primo studio sul ciclo politico legislativo in Italia, relativo alle prime 13 legislature, questo studio ne aggiorna ed estende i risultati, confermando statisticamente la presenza del ciclo nelle prime 18 legislature della Repubblica Italiana.
Summary. The economic theory of legislation holds that laws redistribute property rights. Politicians tend to supply laws in order to benefit voters and maximize their probability to be re-elected. As a result, they concentrate the approbation of laws at the end of the legislature, generating a political legislation cycle. After 10 years since the publication of the first paper on the political legislation cycle in Italy, based on the first 13 legislatures, this study extends the empirical analysis of the cycle to the first 18 legislatures of the Italian Republic.
Auteri, M., Lagona, F., Padovano, F. (2018). Il ciclo politico-legislativo italiano dal 1948 ad oggi. STUDI PARLAMENTARI E DI POLITICA COSTITUZIONALE, 199-200, 57-70.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/340934
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact