Colombia’s multi-ethnicity makes this country particularly interesting for educational proposals articulated in respect of ethnic groups. With greater conviction and significant argumentation, Afro-Colombian and indigenous populations affirm the peculiarity of their social needs and their cultural expectations. Resistance to indifference and political marginalization are everyday issues that affect teacher training for a proper citizenship education in Colombia. The interview with one of the leading exponents of Colombian thought on citizenship education tries to focus the state of the question in an age of great pedagogical transformations.

La multietnicità della Colombia rende questo Paese particolarmente interessante per le proposte educative articolate nel rispetto dei gruppi etnici. Con maggiore convinzione e con significativa argomentazione le popolazioni afro-colombiane ed indigene affermano la peculiarità dei propri bisogni sociali e delle proprie aspettative culturali. La resistenza all’indifferenza e alla emarginazione politica sono questioni quotidiane che investono la formazione degli insegnanti per una congrua educazione alla cittadinzanza in Colombia. L’intervista ad uno dei massimi esponenti del pensiero colombiano sulla educazione alla cittadinanza cerca di focalizzare lo stato della questione in una epoca di grandi trasformazioni pedagogiche.

Chistolini, S., Ruiz Silva, A. (2018). Intervista sulla educazione alla cittadinanza in Colombia/Sobre la educación ciudadana en Colombia. IL NODO, 22(48), 35-43.

Intervista sulla educazione alla cittadinanza in Colombia/Sobre la educación ciudadana en Colombia

S. Chistolini;
2018

Abstract

La multietnicità della Colombia rende questo Paese particolarmente interessante per le proposte educative articolate nel rispetto dei gruppi etnici. Con maggiore convinzione e con significativa argomentazione le popolazioni afro-colombiane ed indigene affermano la peculiarità dei propri bisogni sociali e delle proprie aspettative culturali. La resistenza all’indifferenza e alla emarginazione politica sono questioni quotidiane che investono la formazione degli insegnanti per una congrua educazione alla cittadinzanza in Colombia. L’intervista ad uno dei massimi esponenti del pensiero colombiano sulla educazione alla cittadinanza cerca di focalizzare lo stato della questione in una epoca di grandi trasformazioni pedagogiche.
Colombia’s multi-ethnicity makes this country particularly interesting for educational proposals articulated in respect of ethnic groups. With greater conviction and significant argumentation, Afro-Colombian and indigenous populations affirm the peculiarity of their social needs and their cultural expectations. Resistance to indifference and political marginalization are everyday issues that affect teacher training for a proper citizenship education in Colombia. The interview with one of the leading exponents of Colombian thought on citizenship education tries to focus the state of the question in an age of great pedagogical transformations.
Chistolini, S., Ruiz Silva, A. (2018). Intervista sulla educazione alla cittadinanza in Colombia/Sobre la educación ciudadana en Colombia. IL NODO, 22(48), 35-43.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/344993
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact