Le "prospettive" della satira tra impegno e disincanto. Da Leopardi agli scrittori del Risorgimento.