The essay deals with the role of cognitive rationality in contract law, between legal calculability and protection of legitimate expectation. The approach which is adopted regards the improvement of the quality of rules as a major concern of private law, in accordance with the need to focus public decision-makers’ attention on real people, with all their passions, claims, preferences and weaknesses. In this framework, civil laws are called to pursue new models of regulation which are suitable to lead subjects towards the promotion of their welfare, so as to make them truly free to choose.

Il saggio si occupa del ruolo della razionalità cognitiva in materia con-trattuale nelle prospettive più recenti del cosiddetto paternalismo libertario applicato al diritto dei contratti tra calcolabilità giuridica e tutela dell’affidamento. Il miglioramento della qualità delle regole è in quest’ottica un’esigenza cruciale in linea con l’esigenza di porre al centro dell’attenzione dei decisori pubblici le persone reali, con le loro passioni, indicazioni, preferenze, debolezze. In tale quadro, le leggi civili sono chiamate a perseguire nuovi modelli di regolazione che possano guidare i soggetti nella direzione di promuovere il loro benessere rendendoli effettivamente liberi di scegliere.

Battelli, E. (2019). Diritto dei contratti e questioni di razionalità economica. CONTRATTO E IMPRESA(1), 106-129.

Diritto dei contratti e questioni di razionalità economica

ettore battelli
2019

Abstract

Il saggio si occupa del ruolo della razionalità cognitiva in materia con-trattuale nelle prospettive più recenti del cosiddetto paternalismo libertario applicato al diritto dei contratti tra calcolabilità giuridica e tutela dell’affidamento. Il miglioramento della qualità delle regole è in quest’ottica un’esigenza cruciale in linea con l’esigenza di porre al centro dell’attenzione dei decisori pubblici le persone reali, con le loro passioni, indicazioni, preferenze, debolezze. In tale quadro, le leggi civili sono chiamate a perseguire nuovi modelli di regolazione che possano guidare i soggetti nella direzione di promuovere il loro benessere rendendoli effettivamente liberi di scegliere.
The essay deals with the role of cognitive rationality in contract law, between legal calculability and protection of legitimate expectation. The approach which is adopted regards the improvement of the quality of rules as a major concern of private law, in accordance with the need to focus public decision-makers’ attention on real people, with all their passions, claims, preferences and weaknesses. In this framework, civil laws are called to pursue new models of regulation which are suitable to lead subjects towards the promotion of their welfare, so as to make them truly free to choose.
Battelli, E. (2019). Diritto dei contratti e questioni di razionalità economica. CONTRATTO E IMPRESA(1), 106-129.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/348827
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact