Per adeguarsi ai nuovi ritmi economici contemporanei è necessario intervenire innanzitutto sui percorsi di formazione e orientamento, ponendo l’attenzione verso i giovani. Questo è l’obiettivo finale dei progetti di Alternanza Scuola-Lavoro (ASL), che ripensano alle modalità di insegnamentoapprendimento all’interno di un quadro giuridico definito dalla Legge 53/2003. Strumenti quali stage e tirocinio devono essere sviluppati grazie a un’efficace collaborazione tra ente scolastico promotore e azienda ospitante, seguendo le direttive della Guida operativa del Miur per l’ASL istituita nel 2015. Ispirandosi all’efficace modello tedesco di istruzione-formazione-lavoro, anche il Governo e gli enti competenti devono agire su questo fronte, in modo da rendere l’esperienza formativa di ASL un elemento fondamentale che permetta ai giovani sia di valutare in autonomia le proprie capacità – orientandosi verso la scelta di una professione – sia di svolgere una preparazione pratica. Esempi di progetti dedicati all’ASL sono le attività proposte dall’Università degli Studi Roma Tre, che coinvolgono, oltre alle istituzioni competenti del territorio, anche famiglie, imprese e agenti di cultura. Quindi anche in Italia si possono ottenere risultati confortanti sul fronte dell’ASL, che lascino intravedere la possibilità di raggiungere un favorevole sviluppo economico, sociale e civile.

Cocozza, A. (2019). Competenze e orientamento. Avvicinare la scuola al lavoro. SVILUPPO & ORGANIZZAZIONE, 286, 64-74.

Competenze e orientamento. Avvicinare la scuola al lavoro

Cocozza A.
2019

Abstract

Per adeguarsi ai nuovi ritmi economici contemporanei è necessario intervenire innanzitutto sui percorsi di formazione e orientamento, ponendo l’attenzione verso i giovani. Questo è l’obiettivo finale dei progetti di Alternanza Scuola-Lavoro (ASL), che ripensano alle modalità di insegnamentoapprendimento all’interno di un quadro giuridico definito dalla Legge 53/2003. Strumenti quali stage e tirocinio devono essere sviluppati grazie a un’efficace collaborazione tra ente scolastico promotore e azienda ospitante, seguendo le direttive della Guida operativa del Miur per l’ASL istituita nel 2015. Ispirandosi all’efficace modello tedesco di istruzione-formazione-lavoro, anche il Governo e gli enti competenti devono agire su questo fronte, in modo da rendere l’esperienza formativa di ASL un elemento fondamentale che permetta ai giovani sia di valutare in autonomia le proprie capacità – orientandosi verso la scelta di una professione – sia di svolgere una preparazione pratica. Esempi di progetti dedicati all’ASL sono le attività proposte dall’Università degli Studi Roma Tre, che coinvolgono, oltre alle istituzioni competenti del territorio, anche famiglie, imprese e agenti di cultura. Quindi anche in Italia si possono ottenere risultati confortanti sul fronte dell’ASL, che lascino intravedere la possibilità di raggiungere un favorevole sviluppo economico, sociale e civile.
Cocozza, A. (2019). Competenze e orientamento. Avvicinare la scuola al lavoro. SVILUPPO & ORGANIZZAZIONE, 286, 64-74.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/350023
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact