Il genere del tempo. Una riflessione sullo sguardo e la produzione di alterità