Crisi dell’associazionismo o crisi degli associati?