Il presente lavoro intende proseguire l’analisi preliminare che è stata svolta nel lavoro “Integration between the territory indicator of VIVA project and the social LCA analysis for the wine sector” di Acampora et al. (2018) il cui obiettivo era quello di identificare le sottocategorie d’impatto socio-economico per definire gli indicatori di inventario, partendo dalle categorie di stakeholders che vengono considerate durante il ciclo della produzione vitivinicola. In particolare, l’obiettivo di questo studio è quello di andare ad evidenziare gli indicatori in comune alla metodologia SLCA e della certificazione “VIVA”, relativa alla sostenibilità del settore vitivinicolo italiano. Da tale confronto è possibile comprendere quali sono gli aspetti sociali che vengono attualmente considerati fondamentali per un’analisi di questo tipo.

Martucci, O., Gabriella, A., Acampora, A., Montauti, C. (2019). SLCA per il settore vitivinicolo: integrazione degli indicatori territoriali VIVA alle sotto-categorie di impatto. In M.C. Gabriella Arcese (a cura di), Il Life Cycle Thinking a supporto delle strategie di mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici (pp. 294-299). ROMA : ENEA - AGENZIA NAZIONALE PER LE NUOVE TECNOLOGIE, L'ENERGIA E LO SVILUPPO ECONOMICO SOSTENIBILE.

SLCA per il settore vitivinicolo: integrazione degli indicatori territoriali VIVA alle sotto-categorie di impatto

Olimpia Martucci;ACAMPORA, ALESSIA;Montauti, Chiara
2019-01-01

Abstract

Il presente lavoro intende proseguire l’analisi preliminare che è stata svolta nel lavoro “Integration between the territory indicator of VIVA project and the social LCA analysis for the wine sector” di Acampora et al. (2018) il cui obiettivo era quello di identificare le sottocategorie d’impatto socio-economico per definire gli indicatori di inventario, partendo dalle categorie di stakeholders che vengono considerate durante il ciclo della produzione vitivinicola. In particolare, l’obiettivo di questo studio è quello di andare ad evidenziare gli indicatori in comune alla metodologia SLCA e della certificazione “VIVA”, relativa alla sostenibilità del settore vitivinicolo italiano. Da tale confronto è possibile comprendere quali sono gli aspetti sociali che vengono attualmente considerati fondamentali per un’analisi di questo tipo.
978-88-8286-389-0
Martucci, O., Gabriella, A., Acampora, A., Montauti, C. (2019). SLCA per il settore vitivinicolo: integrazione degli indicatori territoriali VIVA alle sotto-categorie di impatto. In M.C. Gabriella Arcese (a cura di), Il Life Cycle Thinking a supporto delle strategie di mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici (pp. 294-299). ROMA : ENEA - AGENZIA NAZIONALE PER LE NUOVE TECNOLOGIE, L'ENERGIA E LO SVILUPPO ECONOMICO SOSTENIBILE.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/359191
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact