Possibili effetti della quarantena (e di come è stata gestita!) sulla liturgia