Nel territorio dell’Etruria Rupestre, lungo il limite di un fitto bosco di querce, nel contesto di una antica cava per l’estrazione del peperino, tra gli affioramenti di segni d’antiche frequentazioni, si rivela, protetto in un antro, un piccolo tempio dedicato a Demetra, l’etrusca Vei: un luogo che descrive la solidarietà mistica tra ambiente naturale e storia dell’umanità.

Franciosini, L. (2019). Dove affiorano le rocce. Il tempio rupestre di Demetra nella Macchia delle Valli di Vetralla. FIRENZE ARCHITETTURA, 2, 88-95.

Dove affiorano le rocce. Il tempio rupestre di Demetra nella Macchia delle Valli di Vetralla

Franciosini, L
2019

Abstract

Nel territorio dell’Etruria Rupestre, lungo il limite di un fitto bosco di querce, nel contesto di una antica cava per l’estrazione del peperino, tra gli affioramenti di segni d’antiche frequentazioni, si rivela, protetto in un antro, un piccolo tempio dedicato a Demetra, l’etrusca Vei: un luogo che descrive la solidarietà mistica tra ambiente naturale e storia dell’umanità.
Franciosini, L. (2019). Dove affiorano le rocce. Il tempio rupestre di Demetra nella Macchia delle Valli di Vetralla. FIRENZE ARCHITETTURA, 2, 88-95.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
11085-Article Text-11958-1-10-20200214.pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in Post-print
Dimensione 561.07 kB
Formato Adobe PDF
561.07 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/370245
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact