Il libro d’esordio di Elvis Malaj ripropone il paradosso dell’italianità di chi, per essere nato altrove, rischia di essere letto esclusivamente secondo le categorie della cosiddetta letteratura migrante. Tale paradosso lo scrittore di origine albanese mette in scena con grande consapevolezza nelle dodici storie che compongono la raccolta di racconti Dal tuo terrazzo si vede casa mia. Grazie all’uso dell’ironia e all’abilità nel proporre inserti nella lingua d’origine senza compromettere la comprensibilità del narrato, lo scrittore nativo di Malësi e Madhe svela l’inconsistenza dei luoghi comuni su/ tra i nuovi italiani.

Fracassa, U. (2020). Stregati dalla migrazione. Intorno all'esordio di Elvis Malaj. NARRATIVA(41 - 2019), 79-90.

Stregati dalla migrazione. Intorno all'esordio di Elvis Malaj

FRACASSA, Ugo
2020-01-01

Abstract

Il libro d’esordio di Elvis Malaj ripropone il paradosso dell’italianità di chi, per essere nato altrove, rischia di essere letto esclusivamente secondo le categorie della cosiddetta letteratura migrante. Tale paradosso lo scrittore di origine albanese mette in scena con grande consapevolezza nelle dodici storie che compongono la raccolta di racconti Dal tuo terrazzo si vede casa mia. Grazie all’uso dell’ironia e all’abilità nel proporre inserti nella lingua d’origine senza compromettere la comprensibilità del narrato, lo scrittore nativo di Malësi e Madhe svela l’inconsistenza dei luoghi comuni su/ tra i nuovi italiani.
Fracassa, U. (2020). Stregati dalla migrazione. Intorno all'esordio di Elvis Malaj. NARRATIVA(41 - 2019), 79-90.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/372475
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact