Assai di rado gli scritti di Erasmo da Rotterdam sono stati analizzati dal punto di vista del lessico. Il presente contributo si concentra su di un’opera del grande umanista che, pur tra quelle considerate minori, godette di amplissima fortuna, come testimoniano sia le innumerevoli edizioni e traduzioni, sia l’influsso che le viene riconosciuto nella storia del costume e della mentalità, agli inizi dell’età moderna. L’innovazione lessicale – ma anche l’impiego di termini rari o rarissimi – denota, come ben si sa, la strabiliante ampiezza della cultura e dell’erudizione di Erasmo, ma anche la sua capacità di attingere, distillare e armonizzare elementi di svariata provenienza, dando prova di un’eleganza mai rigida o paludata, piena anzi di verve e di benevola ironia. – I lemmi presi in esame (distinti in sostantivi, aggettivi, verbi e avverbi, e volta per volta disposti mantenendo l’ordine in cui compaiono nel testo) sono qui di séguito elencati in ordine alfabetico: ‘artocrea’, ‘ascititius’, ‘aulicus’, ‘battarismus’, ‘bolus’, ‘brachiale’, ‘caliga’, ‘cardinalis’, ‘cauda’, ‘clipeus’, ‘colophon’, ‘commilito, -onis’, ‘consecro’, ‘crustum’, ‘diffarcio’, ‘discus’, ‘diuus, -i’, ‘excusatincula’, ‘fuscina’, ‘hypocriticus’, ‘incogitanter’, ‘indusium’, ‘libellus’, ‘mysterium’, ‘nugo, -onis’, ‘peripateticus’, ‘philosophia’, ‘polypus’, ‘poppysmus’, ‘praeceptiuncula’, ‘praelingo, -ere’, ‘precatiuncula’, ‘precula’, ‘primarius, -i’, ‘quadra’, ‘ronchus’, ‘rubiginosus’, ‘semipetus’, ‘sinus’, ‘sodalitium’, ‘spiritosus’, ‘strophiolum’, ‘strophium’, ‘subclaudicatio’, ‘subtussio’, ‘Suicerus’, ‘superstitiosus’, ‘stragula’, ‘symbolum’, ‘tuburcinatio’, ‘tunica’, ‘Turca’, ‘vermiculus’.

Di Marco, M. (2020). Crassissima philosophiae pars. Note lessicali sul 'De ciuilitate morum puerilium' di Erasmo da Rotterdam. LATINITAS, 8(2), 49-70.

Crassissima philosophiae pars. Note lessicali sul 'De ciuilitate morum puerilium' di Erasmo da Rotterdam

Di Marco, Michele
2020

Abstract

Assai di rado gli scritti di Erasmo da Rotterdam sono stati analizzati dal punto di vista del lessico. Il presente contributo si concentra su di un’opera del grande umanista che, pur tra quelle considerate minori, godette di amplissima fortuna, come testimoniano sia le innumerevoli edizioni e traduzioni, sia l’influsso che le viene riconosciuto nella storia del costume e della mentalità, agli inizi dell’età moderna. L’innovazione lessicale – ma anche l’impiego di termini rari o rarissimi – denota, come ben si sa, la strabiliante ampiezza della cultura e dell’erudizione di Erasmo, ma anche la sua capacità di attingere, distillare e armonizzare elementi di svariata provenienza, dando prova di un’eleganza mai rigida o paludata, piena anzi di verve e di benevola ironia. – I lemmi presi in esame (distinti in sostantivi, aggettivi, verbi e avverbi, e volta per volta disposti mantenendo l’ordine in cui compaiono nel testo) sono qui di séguito elencati in ordine alfabetico: ‘artocrea’, ‘ascititius’, ‘aulicus’, ‘battarismus’, ‘bolus’, ‘brachiale’, ‘caliga’, ‘cardinalis’, ‘cauda’, ‘clipeus’, ‘colophon’, ‘commilito, -onis’, ‘consecro’, ‘crustum’, ‘diffarcio’, ‘discus’, ‘diuus, -i’, ‘excusatincula’, ‘fuscina’, ‘hypocriticus’, ‘incogitanter’, ‘indusium’, ‘libellus’, ‘mysterium’, ‘nugo, -onis’, ‘peripateticus’, ‘philosophia’, ‘polypus’, ‘poppysmus’, ‘praeceptiuncula’, ‘praelingo, -ere’, ‘precatiuncula’, ‘precula’, ‘primarius, -i’, ‘quadra’, ‘ronchus’, ‘rubiginosus’, ‘semipetus’, ‘sinus’, ‘sodalitium’, ‘spiritosus’, ‘strophiolum’, ‘strophium’, ‘subclaudicatio’, ‘subtussio’, ‘Suicerus’, ‘superstitiosus’, ‘stragula’, ‘symbolum’, ‘tuburcinatio’, ‘tunica’, ‘Turca’, ‘vermiculus’.
Di Marco, M. (2020). Crassissima philosophiae pars. Note lessicali sul 'De ciuilitate morum puerilium' di Erasmo da Rotterdam. LATINITAS, 8(2), 49-70.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/378390
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact