Curriculum vacuum: può il lavoratore tacere sui propri trascorsi lavorativi?