Arte, vita e immanenza