Il contributo ricostruisce il soggiorno italiano di Juan de Tassis conte di Villamediana, poeta e letterato spagnolo, celebre libertino che probabilmente ispirò la figura di don Giovanni, egli sbarcò a Napoli nel 1611 per raggiungere il viceré conte di Lemos. Il contributo offre nuovi dati documentari sul soggiorno napoletano del collezionista lo segue nei suoi acquisti d'arte lungo la penisola riscostruendo le importanti acquisizioni caravaggesche, e più in generale naturalistiche, anche mediate dai gusti di Giovan Battista Manso e Giovan Battista Marino. A Roma, il Tassis entrò in contatto con Giovan Battista Crescenzi e Giulio Mancini che ne orientarono il collezionismo in direzione naturalistica. Oltre ai tentativi di appropriarsi di opere di Caravaggio, il contributo fa luce in particolare sull'acquisizione della celebre Giuditta e Oloferne di Cristofano Allori da parte del conte di Villamediana.

Terzaghi, M.C. (2019). Il soggiorno italiano del conte di Villamediana:«ut pictura poesis». L’ ELLISSE, 14(1), 179-198.

Il soggiorno italiano del conte di Villamediana:«ut pictura poesis»

Maria Cristina Terzaghi
2019-01-01

Abstract

Il contributo ricostruisce il soggiorno italiano di Juan de Tassis conte di Villamediana, poeta e letterato spagnolo, celebre libertino che probabilmente ispirò la figura di don Giovanni, egli sbarcò a Napoli nel 1611 per raggiungere il viceré conte di Lemos. Il contributo offre nuovi dati documentari sul soggiorno napoletano del collezionista lo segue nei suoi acquisti d'arte lungo la penisola riscostruendo le importanti acquisizioni caravaggesche, e più in generale naturalistiche, anche mediate dai gusti di Giovan Battista Manso e Giovan Battista Marino. A Roma, il Tassis entrò in contatto con Giovan Battista Crescenzi e Giulio Mancini che ne orientarono il collezionismo in direzione naturalistica. Oltre ai tentativi di appropriarsi di opere di Caravaggio, il contributo fa luce in particolare sull'acquisizione della celebre Giuditta e Oloferne di Cristofano Allori da parte del conte di Villamediana.
Terzaghi, M.C. (2019). Il soggiorno italiano del conte di Villamediana:«ut pictura poesis». L’ ELLISSE, 14(1), 179-198.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/383221
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact