Teacher training is one of the central themes of our time. In fact, numerous national and international researches (Domenici, 2017; Chiappetta Cajola, 2018; European Agency for Development in Special Needs Education, 2010, 2012; Fiorucci & Moretti, 2019; Lucisano & Notti, 2019) have been carried out. Within the macro dimension of teacher training, in recent years that aimed to specialization for educational support activities for students with disabilities has taken on particular importance. An evidence that emerges from both researches in the academic-scientific field (Cottini, 2014; Zappaterra, 2014; Ianes, 2014; Bocci, 2015; de Anna, Gaspari & Mura, 2015; Camedda & Santi, 2016; Galanti, 2018; Lascioli, 2018; Montanari & Ruzzante, 2020) and from the point of view of school policies (DM 30 September 2011, DM 706 of 2013, DM 832 of 2014, DM 948 of 2016, DM 92 of 2019 and DM 95 of 2020). Starting from these assumptions, the author presents the results of a survey conducted with a group of teachers specializing in support activities at the “Roma Tre” University, the University of Florence and the University of Udine. These are the final results of a research project that started in September 2019 when have begun the Specialization training activities (fourth cycle).

La formazione degli insegnanti rappresenta uno dei temi cardini del nostro tempo. Numerose, difatti, sono le esperienze di ricerca nazionali e internazionali (Domenici, 2017; Chiappetta Cajola, 2018; European Agency for Development in Special Needs Education, 2010, 2012; Fiorucci & Moretti, 2019; Lucisano & Notti, 2019). All’interno della macro dimensione della formazione docente, particolare rilievo ha assunto in questi anni quella destinata alla specializzazione per le attività di sostegno didattico agli allievi con disabilità, come emerge sia dagli studi in ambito accademico-scientifico (Cottini, 2014; Zappaterra, 2014; Ianes, 2014; Bocci, 2015; de Anna, Gaspari & Mura, 2015; Camedda & Santi, 2016; Galanti, 2018; Lascioli, 2018; Montanari & Ruzzante, 2020) sia dal punto di vista delle politiche scolastiche (DM 30 settembre 2011, DM 706 del 2013, DM 832 del 2014, DM 948 del 2016, DM 92 del 2019 e DM 95 del 2020). A partire da tali presupposti, l’autrice presenta i risultati di una rilevazione condotta con un gruppo di insegnanti specializzandi per le attività del sostegno presso l’Università “Roma Tre”, l’Università di Firenze e l’Università di Udine. Si tratta degli esiti finali di un progetto di ricerca iniziato a settembre 2019 in coincidenza con l’avvio delle attività formative del IV Ciclo di specializzazione.

Guerini, I. (2020). Insegnanti in formazione. Esiti della rilevazione finale su un gruppo di corsisti specializzandi per il sostegno.. In Massimiliano Fiorucci (a cura di), EDUCAZIONE, COSTITUZIONE, CITTADINANZA Il contributo interdisciplinare degli assegnisti di ricerca (pp. 51-65).

Insegnanti in formazione. Esiti della rilevazione finale su un gruppo di corsisti specializzandi per il sostegno.

Ines Guerini
2020-01-01

Abstract

La formazione degli insegnanti rappresenta uno dei temi cardini del nostro tempo. Numerose, difatti, sono le esperienze di ricerca nazionali e internazionali (Domenici, 2017; Chiappetta Cajola, 2018; European Agency for Development in Special Needs Education, 2010, 2012; Fiorucci & Moretti, 2019; Lucisano & Notti, 2019). All’interno della macro dimensione della formazione docente, particolare rilievo ha assunto in questi anni quella destinata alla specializzazione per le attività di sostegno didattico agli allievi con disabilità, come emerge sia dagli studi in ambito accademico-scientifico (Cottini, 2014; Zappaterra, 2014; Ianes, 2014; Bocci, 2015; de Anna, Gaspari & Mura, 2015; Camedda & Santi, 2016; Galanti, 2018; Lascioli, 2018; Montanari & Ruzzante, 2020) sia dal punto di vista delle politiche scolastiche (DM 30 settembre 2011, DM 706 del 2013, DM 832 del 2014, DM 948 del 2016, DM 92 del 2019 e DM 95 del 2020). A partire da tali presupposti, l’autrice presenta i risultati di una rilevazione condotta con un gruppo di insegnanti specializzandi per le attività del sostegno presso l’Università “Roma Tre”, l’Università di Firenze e l’Università di Udine. Si tratta degli esiti finali di un progetto di ricerca iniziato a settembre 2019 in coincidenza con l’avvio delle attività formative del IV Ciclo di specializzazione.
Teacher training is one of the central themes of our time. In fact, numerous national and international researches (Domenici, 2017; Chiappetta Cajola, 2018; European Agency for Development in Special Needs Education, 2010, 2012; Fiorucci & Moretti, 2019; Lucisano & Notti, 2019) have been carried out. Within the macro dimension of teacher training, in recent years that aimed to specialization for educational support activities for students with disabilities has taken on particular importance. An evidence that emerges from both researches in the academic-scientific field (Cottini, 2014; Zappaterra, 2014; Ianes, 2014; Bocci, 2015; de Anna, Gaspari & Mura, 2015; Camedda & Santi, 2016; Galanti, 2018; Lascioli, 2018; Montanari & Ruzzante, 2020) and from the point of view of school policies (DM 30 September 2011, DM 706 of 2013, DM 832 of 2014, DM 948 of 2016, DM 92 of 2019 and DM 95 of 2020). Starting from these assumptions, the author presents the results of a survey conducted with a group of teachers specializing in support activities at the “Roma Tre” University, the University of Florence and the University of Udine. These are the final results of a research project that started in September 2019 when have begun the Specialization training activities (fourth cycle).
Guerini, I. (2020). Insegnanti in formazione. Esiti della rilevazione finale su un gruppo di corsisti specializzandi per il sostegno.. In Massimiliano Fiorucci (a cura di), EDUCAZIONE, COSTITUZIONE, CITTADINANZA Il contributo interdisciplinare degli assegnisti di ricerca (pp. 51-65).
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/388341
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact