In this article, the author reflects on the “Digital Europe (2021-2027)” programme and its aim of “supporting digital transformation”. The programme is ambitious, both in terms of urgency and of the objectives it has set itself, which can potentially unleash profound social, structural and procedural innovation.

In questo articolo l'autore propone una riflessione sul programma “Europa digitale (2021-2027)”, inteso nella sua finalità di «sostenere la trasformazione digitale». Si tratta di un programma ambizioso, sia per l’urgenza che per gli obiettivi che si prefigge, in grado potenzialmente di innescare profondi cambiamenti sociali, strutturali e procedurali.

Guarracino, M. (2021). L’Europa digitale, tra trasformazioni e opportunità di crescita. GIANO, 15-18.

L’Europa digitale, tra trasformazioni e opportunità di crescita

Guarracino
2021-01-01

Abstract

In questo articolo l'autore propone una riflessione sul programma “Europa digitale (2021-2027)”, inteso nella sua finalità di «sostenere la trasformazione digitale». Si tratta di un programma ambizioso, sia per l’urgenza che per gli obiettivi che si prefigge, in grado potenzialmente di innescare profondi cambiamenti sociali, strutturali e procedurali.
In this article, the author reflects on the “Digital Europe (2021-2027)” programme and its aim of “supporting digital transformation”. The programme is ambitious, both in terms of urgency and of the objectives it has set itself, which can potentially unleash profound social, structural and procedural innovation.
Guarracino, M. (2021). L’Europa digitale, tra trasformazioni e opportunità di crescita. GIANO, 15-18.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/390012
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact