«Ero il trauma in questo immenso corpo di bellezza» Prospezioni su Gli Sguardi i Fatti e Senhal