La libertà della persona in stato di detenzione