La complessità del tema ambientale e la correlazione dei molteplici aspetti che ne sono parte integrante nella prospettiva del diritto internazionale dei diritti umani è affidata, nel quadro della Human Rights Machinery di Ginevra, ad una apposita Procedura speciale competente per i diritti umani e l’ambiente. Muovendo da una ricostruzione del mandato, nel contributo si è provveduto ad analizzare uno degli aspetti più dibattuti nell’affrontare la correlazione tra diritti umani ed ambiente: la protezione della biodiversità. In un momento successivo alla presentazione del quadro operativo sopra descritto, seppure nella sua versione preliminare, si è indagato il posizionamento della predetta Procedura speciale costituito da un recente documento di analisi, esaminato nella prospettiva della Conferenza di Kunming – Cina (11-24 ottobre 2021).

Carletti, C. (2021). LA PROTEZIONE DEI DIRITTI UMANI E LA DIMENSIONE AMBIENTALE: NUOVI STRUMENTI PROGRAMMATICI NELLA PROSPETTIVA TEMPORALE 2030-2050. ORDINE INTERNAZIONALE E DIRITTI UMANI(4), 1067-1073.

LA PROTEZIONE DEI DIRITTI UMANI E LA DIMENSIONE AMBIENTALE: NUOVI STRUMENTI PROGRAMMATICI NELLA PROSPETTIVA TEMPORALE 2030-2050

Carletti
2021

Abstract

La complessità del tema ambientale e la correlazione dei molteplici aspetti che ne sono parte integrante nella prospettiva del diritto internazionale dei diritti umani è affidata, nel quadro della Human Rights Machinery di Ginevra, ad una apposita Procedura speciale competente per i diritti umani e l’ambiente. Muovendo da una ricostruzione del mandato, nel contributo si è provveduto ad analizzare uno degli aspetti più dibattuti nell’affrontare la correlazione tra diritti umani ed ambiente: la protezione della biodiversità. In un momento successivo alla presentazione del quadro operativo sopra descritto, seppure nella sua versione preliminare, si è indagato il posizionamento della predetta Procedura speciale costituito da un recente documento di analisi, esaminato nella prospettiva della Conferenza di Kunming – Cina (11-24 ottobre 2021).
Carletti, C. (2021). LA PROTEZIONE DEI DIRITTI UMANI E LA DIMENSIONE AMBIENTALE: NUOVI STRUMENTI PROGRAMMATICI NELLA PROSPETTIVA TEMPORALE 2030-2050. ORDINE INTERNAZIONALE E DIRITTI UMANI(4), 1067-1073.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/394060
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact