La nota di commento alle due ordinanze affronta il tema della mancata vaccinazione anti coronavirus e delle sue conseguenze sul rapporto di lavoro. Seguendo l’argomentazione svolta dai giudici circa la legittimità del provvedimento di sospensione adottato nei confronti di due lavoratrici renitenti, se ne evidenziano i punti critici e le implicazioni problematiche alla luce della legislazione vigente con riferimento sia all’imposizione del trattamento sanitario sia al trattamento dei dati vaccinali dei lavoratori.

Verzaro, M. (2021). Lex superveniens vacuum absorbet. LABOR(5), 583-597.

Lex superveniens vacuum absorbet

Matteo Verzaro
2021

Abstract

La nota di commento alle due ordinanze affronta il tema della mancata vaccinazione anti coronavirus e delle sue conseguenze sul rapporto di lavoro. Seguendo l’argomentazione svolta dai giudici circa la legittimità del provvedimento di sospensione adottato nei confronti di due lavoratrici renitenti, se ne evidenziano i punti critici e le implicazioni problematiche alla luce della legislazione vigente con riferimento sia all’imposizione del trattamento sanitario sia al trattamento dei dati vaccinali dei lavoratori.
Verzaro, M. (2021). Lex superveniens vacuum absorbet. LABOR(5), 583-597.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/394085
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact