In this contribution, we present an attempt to approach the past landscape of the Laurion area, considering inscriptions dated to the 4th cent. BCE, recording the leases of mines by the Athenian polity to individuals (the poletae record) as mental maps. The research aim is three-fold: first, to reconstruct a flexible set of abstract mental maps, beyond a defined geometric space, in order to explore the network of spatial relationships defined in the epigraphical record and the social and economic meanings involved; second, to develop a methodology for the production of an “intermediate” map that is spatially and geometrically correct, thus trans-forming the mental map into an intra-referential map; finally, we proceed to a reconstruction (insofar as is possible) of the landscape and the topographical layout of the area as it was in the 4th cent. BCE.

In questo contributo, presentiamo un tentativo di avvicinamento al paesaggio antico dell'area del Laurion, in Attica, prendendo in considerazione come mappe mentali alcune iscrizioni datate al IV secolo a.C., la lista dei poletae, che registravano gli affitti delle miniere da parte del sistema politico ateniese ad individui. Lo scopo della ricerca è triplice: in primo luogo, ricostruire un insieme flessibile di mappe mentali astratte, al di là di uno spazio geometrico definito, al fine di esplorare la rete di relazioni spaziali definita nella registrazione epigrafica e i significati sociali ed economici coinvolti; in secondo luogo, sviluppare una metodologia per la produzione di una mappa “intermedia”, spazialmente e geometricamente corretta, che tra-sformi la mappa mentale in una mappa intra-referenziale; in terzo luogo, obiettivo finale è quello di procedere ad una ricostruzione (per quanto possibile) del paesaggio e dell'assetto topografico dell'area come si presentava nel IV secolo a.C.

Farinetti, E., Kapetanios, A. (2020). Modelling the topography of the ancient Lavrion: epigraphical sources, mental maps and GIS. HISTORIKA, 2020(X), 252-268.

Modelling the topography of the ancient Lavrion: epigraphical sources, mental maps and GIS

Emeri Farinetti
;
2020

Abstract

In questo contributo, presentiamo un tentativo di avvicinamento al paesaggio antico dell'area del Laurion, in Attica, prendendo in considerazione come mappe mentali alcune iscrizioni datate al IV secolo a.C., la lista dei poletae, che registravano gli affitti delle miniere da parte del sistema politico ateniese ad individui. Lo scopo della ricerca è triplice: in primo luogo, ricostruire un insieme flessibile di mappe mentali astratte, al di là di uno spazio geometrico definito, al fine di esplorare la rete di relazioni spaziali definita nella registrazione epigrafica e i significati sociali ed economici coinvolti; in secondo luogo, sviluppare una metodologia per la produzione di una mappa “intermedia”, spazialmente e geometricamente corretta, che tra-sformi la mappa mentale in una mappa intra-referenziale; in terzo luogo, obiettivo finale è quello di procedere ad una ricostruzione (per quanto possibile) del paesaggio e dell'assetto topografico dell'area come si presentava nel IV secolo a.C.
In this contribution, we present an attempt to approach the past landscape of the Laurion area, considering inscriptions dated to the 4th cent. BCE, recording the leases of mines by the Athenian polity to individuals (the poletae record) as mental maps. The research aim is three-fold: first, to reconstruct a flexible set of abstract mental maps, beyond a defined geometric space, in order to explore the network of spatial relationships defined in the epigraphical record and the social and economic meanings involved; second, to develop a methodology for the production of an “intermediate” map that is spatially and geometrically correct, thus trans-forming the mental map into an intra-referential map; finally, we proceed to a reconstruction (insofar as is possible) of the landscape and the topographical layout of the area as it was in the 4th cent. BCE.
Farinetti, E., Kapetanios, A. (2020). Modelling the topography of the ancient Lavrion: epigraphical sources, mental maps and GIS. HISTORIKA, 2020(X), 252-268.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2020_Farinetti_Kapetanios_Historika.pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: DRM non definito
Dimensione 1.03 MB
Formato Adobe PDF
1.03 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/394290
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact