Due concetti di dignità per due concetti di autonomia?