In questo saggio, l’autore propone l’adozione di un sistema elettorale per le elezioni dei membri delle due Camere in grado di incoraggiare la formazione di coalizioni pre-elettorali, maggioranze parlamentari più omogenee e governi più stabili. La proposta tende a favorire un equilibrio ragionevole tra rappresentanza politica e governabilità; un bilanciamento possibile anche grazie alle scelte degli elettori.  Inoltre, l’autore propone una maggioranza dei due terzi dei componenti di ciascuna Camera per l’approvazione delle leggi elettorali.  In this essay, the author proposes the adoption of an electoral system for the elections of the members of the two chambers capable of encouraging the formation of pre-electoral coalitions, more homogeneous parliamentary majorities and more stable governments. The proposal tends to favor a reasonable balance between political representation and governability; a balance that would be the result not only of electoral legislation, but also of the choices of the electors. Moreover, the author proposes a two-thirds majority of the members of each House for the approval of the electoral laws.

Bonfiglio, S. (2021). Per una riforma del sistema elettorale in senso stretto. NOMOS. LE ATTUALITÀ NEL DIRITTO(2).

Per una riforma del sistema elettorale in senso stretto

Salvatore Bonfiglio
2021

Abstract

In questo saggio, l’autore propone l’adozione di un sistema elettorale per le elezioni dei membri delle due Camere in grado di incoraggiare la formazione di coalizioni pre-elettorali, maggioranze parlamentari più omogenee e governi più stabili. La proposta tende a favorire un equilibrio ragionevole tra rappresentanza politica e governabilità; un bilanciamento possibile anche grazie alle scelte degli elettori.  Inoltre, l’autore propone una maggioranza dei due terzi dei componenti di ciascuna Camera per l’approvazione delle leggi elettorali.  In this essay, the author proposes the adoption of an electoral system for the elections of the members of the two chambers capable of encouraging the formation of pre-electoral coalitions, more homogeneous parliamentary majorities and more stable governments. The proposal tends to favor a reasonable balance between political representation and governability; a balance that would be the result not only of electoral legislation, but also of the choices of the electors. Moreover, the author proposes a two-thirds majority of the members of each House for the approval of the electoral laws.
Bonfiglio, S. (2021). Per una riforma del sistema elettorale in senso stretto. NOMOS. LE ATTUALITÀ NEL DIRITTO(2).
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/394481
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact