A partire dai più recenti sviluppi della ricerca psico-pedagogica e neuroscientifica, il volume presenta i fondamenti teorici e le ragioni educative dell’impiego del gioco musicale in età prescolare per il potenziamento dei requisiti della letto-scrittura, in particolare per i bambini che presentano segnali di rischio dovuti a difficoltà o a disturbi dell’apprendimento. È stato infatti dimostrato che la musica è un vero e proprio neuroprotettore del linguaggio e che, nell’ambito dell’educazione inclusiva, facilita lo sviluppo delle competenze fonologiche, metafonologiche, motorio-prassiche, visuo-spaziali e affettivo-relazionali di tutti i bambini, nel pieno rispetto delle differenze e delle potenzialità individuali. A tale scopo, il volume mette a disposizione degli insegnanti della scuola dell’infanzia una specifica metodologia di intervento da impiegare nei percorsi di progettazione, osservazione e documentazione di attività volte al potenziamento dei prerequisiti necessari per leggere e scrivere. Oltre ad una descrizione dettagliata degli aspetti metodologico-didattici del gioco musicale ai fini dello sviluppo dei prerequisiti di letto-scrittura, il volume presenta anche un’appendice in cui sono presentati specifici materiali di progettazione e di osservazione.

Rizzo, A. (2021). Giochi musicali e disturbi dell’apprendimento. Come potenziare i prerequisiti di lettura e scrittura.. Roma : Carocci.

Giochi musicali e disturbi dell’apprendimento. Come potenziare i prerequisiti di lettura e scrittura.

Rizzo, A.
2021

Abstract

A partire dai più recenti sviluppi della ricerca psico-pedagogica e neuroscientifica, il volume presenta i fondamenti teorici e le ragioni educative dell’impiego del gioco musicale in età prescolare per il potenziamento dei requisiti della letto-scrittura, in particolare per i bambini che presentano segnali di rischio dovuti a difficoltà o a disturbi dell’apprendimento. È stato infatti dimostrato che la musica è un vero e proprio neuroprotettore del linguaggio e che, nell’ambito dell’educazione inclusiva, facilita lo sviluppo delle competenze fonologiche, metafonologiche, motorio-prassiche, visuo-spaziali e affettivo-relazionali di tutti i bambini, nel pieno rispetto delle differenze e delle potenzialità individuali. A tale scopo, il volume mette a disposizione degli insegnanti della scuola dell’infanzia una specifica metodologia di intervento da impiegare nei percorsi di progettazione, osservazione e documentazione di attività volte al potenziamento dei prerequisiti necessari per leggere e scrivere. Oltre ad una descrizione dettagliata degli aspetti metodologico-didattici del gioco musicale ai fini dello sviluppo dei prerequisiti di letto-scrittura, il volume presenta anche un’appendice in cui sono presentati specifici materiali di progettazione e di osservazione.
8874668848
Rizzo, A. (2021). Giochi musicali e disturbi dell’apprendimento. Come potenziare i prerequisiti di lettura e scrittura.. Roma : Carocci.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/394695
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact