L'indisponibilità dell'obbligazione contributiva tra regola generale e deroghe (sempre più frequenti)