In the months of lockdown, in that suspended time, we recovered the «lessons of the Open» that books have to offer (Recalcati, 2018). Narratives, art expressions which «fit on the shelf» (Lee, 2012, p.170), allowed children to live an enveloping experience (Petit, 2002/2010), to discover fragments of beauty, thus contrasting boredom and educational poverty in its diverse forms. This essay will look into how beauty was unexpectedly found in the visual narrative, nurturing hope to overcome fears, to seize the emergency as an occasion to free oneself of what is excess, to be strong in bravely accepting adversities and to cultivate the ability to look at reality from original perspectives, as the picture book Flight lessons teaches us. Here, through the use of metaphor, the young readers are taught that living is a little like flying and that it is “not necessary to reach the stars to touch the sky” (Vainio, 2008/2021).

Nei mesi di lockdown, nel tempo sospeso, si è recuperata quella «lezione dell’aperto» che i libri sanno offrire (Recalcati, 2018, p. 32) e le narrazioni per immagini, espressioni d’arte «a misura di scaffale» (Lee, 2012, p. 170), hanno permesso ai bambini di vivere un’esperienza avvolgente (Petit, 2002/2010), di scoprire frammenti di bellezza, contrastando così la noia e la povertà educativa nelle sue diverse forme. Il contributo proposto indaga pertanto come nella visual narrative si sia inaspettatamente ritrovato il bello che nutre la speranza per superare le paure, per cogliere nell’emergenza l’occasione per liberarsi del superfluo, per essere forti nell’accettare con coraggio le avversità, per coltivare la capacità di guardare la realtà da inedite prospettive, come si racconta nell’albo illustrato Lezioni di volo dove, attraverso l’uso della metafora, s’insegna ai piccoli lettori che vivere è un po’ come volare e che «non è necessario raggiungere le stelle per toccare il cielo» (Vainio, 2008/2021).

Zizioli, E. (2021). "Lezioni di volo" per ricominciare a vivere. La visual narrative nel tempo dell'emergenza: riscoperta del potenziale educativo. METIS, 11 (2), 126-142 [10.30557/MT00187].

"Lezioni di volo" per ricominciare a vivere. La visual narrative nel tempo dell'emergenza: riscoperta del potenziale educativo

Zizioli E.
2021-01-01

Abstract

Nei mesi di lockdown, nel tempo sospeso, si è recuperata quella «lezione dell’aperto» che i libri sanno offrire (Recalcati, 2018, p. 32) e le narrazioni per immagini, espressioni d’arte «a misura di scaffale» (Lee, 2012, p. 170), hanno permesso ai bambini di vivere un’esperienza avvolgente (Petit, 2002/2010), di scoprire frammenti di bellezza, contrastando così la noia e la povertà educativa nelle sue diverse forme. Il contributo proposto indaga pertanto come nella visual narrative si sia inaspettatamente ritrovato il bello che nutre la speranza per superare le paure, per cogliere nell’emergenza l’occasione per liberarsi del superfluo, per essere forti nell’accettare con coraggio le avversità, per coltivare la capacità di guardare la realtà da inedite prospettive, come si racconta nell’albo illustrato Lezioni di volo dove, attraverso l’uso della metafora, s’insegna ai piccoli lettori che vivere è un po’ come volare e che «non è necessario raggiungere le stelle per toccare il cielo» (Vainio, 2008/2021).
In the months of lockdown, in that suspended time, we recovered the «lessons of the Open» that books have to offer (Recalcati, 2018). Narratives, art expressions which «fit on the shelf» (Lee, 2012, p.170), allowed children to live an enveloping experience (Petit, 2002/2010), to discover fragments of beauty, thus contrasting boredom and educational poverty in its diverse forms. This essay will look into how beauty was unexpectedly found in the visual narrative, nurturing hope to overcome fears, to seize the emergency as an occasion to free oneself of what is excess, to be strong in bravely accepting adversities and to cultivate the ability to look at reality from original perspectives, as the picture book Flight lessons teaches us. Here, through the use of metaphor, the young readers are taught that living is a little like flying and that it is “not necessary to reach the stars to touch the sky” (Vainio, 2008/2021).
Zizioli, E. (2021). "Lezioni di volo" per ricominciare a vivere. La visual narrative nel tempo dell'emergenza: riscoperta del potenziale educativo. METIS, 11 (2), 126-142 [10.30557/MT00187].
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/396241
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact