I nove contributi inclusi in questo volume hanno lo scopo di presentare teorie e dati relativi alla didattica e all’acquisizione del cinese come lingua straniera. Le ricerche selezionate coprono i principali ambiti della didattica e dell’acquisizione del cinese: fonetica, scrittura, lessico, sintassi e pragmatica. Ciascuno di essi introduce l’oggetto di ricerca presentando la letteratura di riferimento in modo da offrire al lettore non solo una panoramica degli studi già condotti ma anche i termini e le nozioni utili ad affrontare i diversi ambiti dell’apprendimento del cinese, da quelli più estesamente trattati come scrittura e fonologia a quelli affrontati solo più di recente, come lessico e pragmatica. La maggior parte dei lavori presenta dati originali e contribuisce pertanto a delineare le caratteristiche dell’apprendente italofono di cinese e a suggerire possibili proposte per superare le criticità riscontrate o colmare i vuoti che inevitabilmente si creano nella didattica di questa lingua.

Romagnoli, C. (a cura di). (2021). La lingua cinese in Italia- Studi su didattica e acquisizione. Roma : Roma Tre Press [10.13134/979-12-5977-067-7].

La lingua cinese in Italia- Studi su didattica e acquisizione

Chiara Romagnoli
2021-01-01

Abstract

I nove contributi inclusi in questo volume hanno lo scopo di presentare teorie e dati relativi alla didattica e all’acquisizione del cinese come lingua straniera. Le ricerche selezionate coprono i principali ambiti della didattica e dell’acquisizione del cinese: fonetica, scrittura, lessico, sintassi e pragmatica. Ciascuno di essi introduce l’oggetto di ricerca presentando la letteratura di riferimento in modo da offrire al lettore non solo una panoramica degli studi già condotti ma anche i termini e le nozioni utili ad affrontare i diversi ambiti dell’apprendimento del cinese, da quelli più estesamente trattati come scrittura e fonologia a quelli affrontati solo più di recente, come lessico e pragmatica. La maggior parte dei lavori presenta dati originali e contribuisce pertanto a delineare le caratteristiche dell’apprendente italofono di cinese e a suggerire possibili proposte per superare le criticità riscontrate o colmare i vuoti che inevitabilmente si creano nella didattica di questa lingua.
979-12-5977-067-7
Romagnoli, C. (a cura di). (2021). La lingua cinese in Italia- Studi su didattica e acquisizione. Roma : Roma Tre Press [10.13134/979-12-5977-067-7].
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/396370
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact