«Il Sud che ama le leggende potrà raccontare a se stesso questa nuova leggenda» commenta la voce di Guido Notari, in un documentario dello studio Luce che celebra l’’Ora del Sud’. Tra le diverse storie che il Sud può raccontare vi è anche quella piuttosto recente della sua industrializzazione. Un’epopea iniziata nel secondo dopoguerra che avrebbe dovuto portare alla soluzione della questione meridionale. La centrale termoelettrica Tifeo, opera di Samonà e Morandi, sopravvive come memoria importante di quella vicenda di riscatto, che ha visto sorgere ad Augusta uno dei poli industriali simbolo del più alto progresso tecnologico. In questo senso è importante il suo recupero e, soprattutto, quello del territorio che la comprende, che è stato sacrificato in nome dello sviluppo produttivo.

Casadei, C. (2021). La centrale termoelettrica Tifeo di Augusta. Proposta per un possibile recupero. BLOOM, n. 33 II semestre, 78-85.

La centrale termoelettrica Tifeo di Augusta. Proposta per un possibile recupero

Cristina Casadei
2021

Abstract

«Il Sud che ama le leggende potrà raccontare a se stesso questa nuova leggenda» commenta la voce di Guido Notari, in un documentario dello studio Luce che celebra l’’Ora del Sud’. Tra le diverse storie che il Sud può raccontare vi è anche quella piuttosto recente della sua industrializzazione. Un’epopea iniziata nel secondo dopoguerra che avrebbe dovuto portare alla soluzione della questione meridionale. La centrale termoelettrica Tifeo, opera di Samonà e Morandi, sopravvive come memoria importante di quella vicenda di riscatto, che ha visto sorgere ad Augusta uno dei poli industriali simbolo del più alto progresso tecnologico. In questo senso è importante il suo recupero e, soprattutto, quello del territorio che la comprende, che è stato sacrificato in nome dello sviluppo produttivo.
Casadei, C. (2021). La centrale termoelettrica Tifeo di Augusta. Proposta per un possibile recupero. BLOOM, n. 33 II semestre, 78-85.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Bloom_33 (1).pdf

accesso aperto

Descrizione: Indice, editoriale, articolo
Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Creative commons
Dimensione 6.58 MB
Formato Adobe PDF
6.58 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/398685
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact