I processi di rigenerazione urbana restano, talvolta, legati ad interventi migliorativi a livello energetico e sismico dei singoli edifici. Tali pratiche appaiono ancora poco efficaci sulla rifunzionalizzazione degli spazi pubblici “in attesa”, sull’inclusione sociale e sulla costruzione di relazioni e di reti a livello territoriale. La Francia, negli ultimi quindici anni, ha avviato progetti di Urbanisme Transitoire intesi come facilitatori per lo sviluppo delle città e dell’identità locale. Tale approccio, contando su programmi pluriennali a progressiva implementazione e di mixité funzionale, sostiene la nascita di comunità collaborative in ambienti di condivisione estremamente flessibili e ricchi di offerta culturale e creativa. Se opportunamente declinate, le potenzialità del modello francese genererebbero, anche in Italia, progettualità in grado di innovare ambiti urbani con bassa qualità dell’abitare e scarsa coesione sociale.

Bocca, A., D'Ascanio, R. (2021). URBANISME TRANSITOIRE: PROGETTI AL PRESENTE PER COSTRUIRE STRATEGIE AL FUTURO. ECONOMIA E SOCIETÀ REGIONALE. OLTRE IL PONTE, XXXIX(3), 27-44.

URBANISME TRANSITOIRE: PROGETTI AL PRESENTE PER COSTRUIRE STRATEGIE AL FUTURO

Romina D'Ascanio
2021

Abstract

I processi di rigenerazione urbana restano, talvolta, legati ad interventi migliorativi a livello energetico e sismico dei singoli edifici. Tali pratiche appaiono ancora poco efficaci sulla rifunzionalizzazione degli spazi pubblici “in attesa”, sull’inclusione sociale e sulla costruzione di relazioni e di reti a livello territoriale. La Francia, negli ultimi quindici anni, ha avviato progetti di Urbanisme Transitoire intesi come facilitatori per lo sviluppo delle città e dell’identità locale. Tale approccio, contando su programmi pluriennali a progressiva implementazione e di mixité funzionale, sostiene la nascita di comunità collaborative in ambienti di condivisione estremamente flessibili e ricchi di offerta culturale e creativa. Se opportunamente declinate, le potenzialità del modello francese genererebbero, anche in Italia, progettualità in grado di innovare ambiti urbani con bassa qualità dell’abitare e scarsa coesione sociale.
Bocca, A., D'Ascanio, R. (2021). URBANISME TRANSITOIRE: PROGETTI AL PRESENTE PER COSTRUIRE STRATEGIE AL FUTURO. ECONOMIA E SOCIETÀ REGIONALE. OLTRE IL PONTE, XXXIX(3), 27-44.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/399079
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact