PESTILENZE E PANDEMIE. RIFLESSIONI A MARGINE DELLA STORIA