Predictability and predictive justice as an opportunity to foresee the judicial proceedings’ outputs, through the use of algorithms. Despite the ability of machines to learn from themselves, through the so-called "Machine learning", or even to develop new learning paths with the so-called “Deep learning” they lack the wholly human capacity to evaluate the many unexpected or unpredictable variables: the so-called discernment. However, it should be positively evaluated that the automation of the decision-making process allows to obtain significant advantages in terms of uniformity of the decision-making processes.

Prevedibilità e giustizia predittiva, come opportunità di prevedere l'esito del processo attraverso l'uso di algoritmi. Nonostante la capacità delle macchine di imparare da sé stesse, attraverso il “machine learning”, o addirittura di elaborare nuovi percorsi di apprendimento con il “deep learning” alle stesse manca la capacità, tutta umana, di valutazione delle molteplici variabili impreviste o imprevedibili: il c.d. discernimento. Tuttavia, risulta positivo come l'automazione algortimica consenta di ottenere vantaggi significativi in termini di uniformità dei processi decisionali.

Battelli, E. (2021). PNRR e amministrazione della giustizia: progetti di robojustice. IRPA STUDI.

PNRR e amministrazione della giustizia: progetti di robojustice

Ettore Battelli
2021

Abstract

Prevedibilità e giustizia predittiva, come opportunità di prevedere l'esito del processo attraverso l'uso di algoritmi. Nonostante la capacità delle macchine di imparare da sé stesse, attraverso il “machine learning”, o addirittura di elaborare nuovi percorsi di apprendimento con il “deep learning” alle stesse manca la capacità, tutta umana, di valutazione delle molteplici variabili impreviste o imprevedibili: il c.d. discernimento. Tuttavia, risulta positivo come l'automazione algortimica consenta di ottenere vantaggi significativi in termini di uniformità dei processi decisionali.
Predictability and predictive justice as an opportunity to foresee the judicial proceedings’ outputs, through the use of algorithms. Despite the ability of machines to learn from themselves, through the so-called "Machine learning", or even to develop new learning paths with the so-called “Deep learning” they lack the wholly human capacity to evaluate the many unexpected or unpredictable variables: the so-called discernment. However, it should be positively evaluated that the automation of the decision-making process allows to obtain significant advantages in terms of uniformity of the decision-making processes.
Battelli, E. (2021). PNRR e amministrazione della giustizia: progetti di robojustice. IRPA STUDI.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/400349
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact