The article briefly traces the history of the urban transformations of the Central Archaeological Area of Rome, reflecting on the relationship between the preservation of the archaeological memory and the shape of the city. The still standing urban compartments and monuments reveal themselves as historical archives capable of synthesizing the many faces that the city has taken over time, through the altitudes and orientations absorbed and still witnessed by these parts of the city.

L'articolo ripercorre brevemente la storia delle trasformazioni urbane dell'Area Archeologica Centrale di Roma, riflettendo sulla relazione tra conservazione della memoria archeologica e forma della città. I singoli comparti urbani e i monumenti ancora in piedi si rivelano come archivio storico capace di riassumere i tanti volti che la città ha assunto nel tempo, attraverso le quote altimetriche e gli orientamenti assorbite e ancora testimoniate da queste parti di città.

Casadei, C. (2021). La città di cera. Considerazioni sulla forma urbana nell'Area Archeologica Centrale di Roma / The wax-city. Considerations about the urban form in the Central Archaeological Area of Rome. U+D, URBANFORM AND DESIGN, 16, 172-175 [10.48255/2384-9207].

La città di cera. Considerazioni sulla forma urbana nell'Area Archeologica Centrale di Roma / The wax-city. Considerations about the urban form in the Central Archaeological Area of Rome

Cristina Casadei
2021

Abstract

L'articolo ripercorre brevemente la storia delle trasformazioni urbane dell'Area Archeologica Centrale di Roma, riflettendo sulla relazione tra conservazione della memoria archeologica e forma della città. I singoli comparti urbani e i monumenti ancora in piedi si rivelano come archivio storico capace di riassumere i tanti volti che la città ha assunto nel tempo, attraverso le quote altimetriche e gli orientamenti assorbite e ancora testimoniate da queste parti di città.
The article briefly traces the history of the urban transformations of the Central Archaeological Area of Rome, reflecting on the relationship between the preservation of the archaeological memory and the shape of the city. The still standing urban compartments and monuments reveal themselves as historical archives capable of synthesizing the many faces that the city has taken over time, through the altitudes and orientations absorbed and still witnessed by these parts of the city.
Casadei, C. (2021). La città di cera. Considerazioni sulla forma urbana nell'Area Archeologica Centrale di Roma / The wax-city. Considerations about the urban form in the Central Archaeological Area of Rome. U+D, URBANFORM AND DESIGN, 16, 172-175 [10.48255/2384-9207].
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/400519
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact