Il saggio indaga il discrimine fra identità e alterità nelle forme della soggettività fotografica contemporanea concentrandosi sulla rappresentazione del corpo umano. La figura umana subisce, infatti, nella pratica digitale una modificazione iconica e culturale, riconfigurandosi spesso attraverso la relazione corpo-tecnologia, che diviene in molti casi una contaminazione – talvolta estrema – di pratiche espressive, scientifiche e formali. La dicotomia concettuale fra «narcisi e vampiri» avanzata da Joan Fontcuberta diventa così la forma caratteristica per analizzare le frontiere identitarie e le mutazioni figurative prevalenti presenti nei corpi ritratti dalla fotografia degli ultimi decenni.

Ravesi, G. (2022). Narcisi e vampiri. Frontiere identitarie e fotografia digitale. In C. Marra, D. Borselli (a cura di), Paradigmi del fotografico. Bologna : Edizioni Pendragon srl.

Narcisi e vampiri. Frontiere identitarie e fotografia digitale

GIACOMO RAVESI
2022

Abstract

Il saggio indaga il discrimine fra identità e alterità nelle forme della soggettività fotografica contemporanea concentrandosi sulla rappresentazione del corpo umano. La figura umana subisce, infatti, nella pratica digitale una modificazione iconica e culturale, riconfigurandosi spesso attraverso la relazione corpo-tecnologia, che diviene in molti casi una contaminazione – talvolta estrema – di pratiche espressive, scientifiche e formali. La dicotomia concettuale fra «narcisi e vampiri» avanzata da Joan Fontcuberta diventa così la forma caratteristica per analizzare le frontiere identitarie e le mutazioni figurative prevalenti presenti nei corpi ritratti dalla fotografia degli ultimi decenni.
9788833644639
Ravesi, G. (2022). Narcisi e vampiri. Frontiere identitarie e fotografia digitale. In C. Marra, D. Borselli (a cura di), Paradigmi del fotografico. Bologna : Edizioni Pendragon srl.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/421527
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact