Un post pubblicato di recente sul sito del dipartimento di Archeologia di Cambridge ha stimolato l’idea di costruire un progetto di Archeologia Pubblica ‘dal basso’ a partire dalla comunità degli Scout Agesci nazionale. Il radicamento nel territorio, la metodologia educativa incentrata sulla crescita personale attraverso tappe ed esperienze e la particolare attenzione devoluta all’integrazione nel territorio, sono requisiti promettenti ai fini della sperimentazione di un progetto di archeologia di quartiere. L’impostazione generale è mutuata dal progetto “Derbyshire Scout Archaeology Badge” ideato dalla giovane archeologa Morgause Lomas (University of Cambridge), mentre i necessari adattamenti metodologici e pratici alla realtà italiana sono oggetto della riflessione che si presenta.

DI COLA, V. (2022). Archeologia, pubblico e comunità: dal “Derbyshire Scout Archaeology Badge” ad un progetto di archeologia pubblica “under 18” a Roma. POST-CLASSICAL ARCHAEOLOGIES, 12, 363-384.

Archeologia, pubblico e comunità: dal “Derbyshire Scout Archaeology Badge” ad un progetto di archeologia pubblica “under 18” a Roma

Valeria Di Cola
2022

Abstract

Un post pubblicato di recente sul sito del dipartimento di Archeologia di Cambridge ha stimolato l’idea di costruire un progetto di Archeologia Pubblica ‘dal basso’ a partire dalla comunità degli Scout Agesci nazionale. Il radicamento nel territorio, la metodologia educativa incentrata sulla crescita personale attraverso tappe ed esperienze e la particolare attenzione devoluta all’integrazione nel territorio, sono requisiti promettenti ai fini della sperimentazione di un progetto di archeologia di quartiere. L’impostazione generale è mutuata dal progetto “Derbyshire Scout Archaeology Badge” ideato dalla giovane archeologa Morgause Lomas (University of Cambridge), mentre i necessari adattamenti metodologici e pratici alla realtà italiana sono oggetto della riflessione che si presenta.
DI COLA, V. (2022). Archeologia, pubblico e comunità: dal “Derbyshire Scout Archaeology Badge” ad un progetto di archeologia pubblica “under 18” a Roma. POST-CLASSICAL ARCHAEOLOGIES, 12, 363-384.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/422107
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact