Sono passati solo quindici anni dall’uscita de L’alternativa mediterranea1 . Eppure, sembra un secolo. A posteriori, si può dire che l’ambiziosa impresa culturale portata avanti dai compianti Franco Cassano e Danilo Zolo, che con quel volume volevano sancirne la maturità riflessiva e al contempo dare il «la» alla sua implementazione socio-politica, è probabilmente finita il giorno stesso della pubblicazione. Il saggio ne esplora le ragioni esterne nonché i limiti interni della prospettiva.

Romano, O. (2022). TINA al Sud. Requiem per l’alternativa mediterranea. LA FIONDA, 2, 241-255.

TINA al Sud. Requiem per l’alternativa mediterranea

Romano, Onofrio
2022

Abstract

Sono passati solo quindici anni dall’uscita de L’alternativa mediterranea1 . Eppure, sembra un secolo. A posteriori, si può dire che l’ambiziosa impresa culturale portata avanti dai compianti Franco Cassano e Danilo Zolo, che con quel volume volevano sancirne la maturità riflessiva e al contempo dare il «la» alla sua implementazione socio-politica, è probabilmente finita il giorno stesso della pubblicazione. Il saggio ne esplora le ragioni esterne nonché i limiti interni della prospettiva.
Romano, O. (2022). TINA al Sud. Requiem per l’alternativa mediterranea. LA FIONDA, 2, 241-255.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/423147
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact