This contribution offers an overview of the regulatory path that led to the establishment of the special needs teacher, and on the development, over time, of the training process. The training of the special needs teacher, once entrusted to schools or centres identified by the Ministry of Education, in the Nineties was definitively assigned to universities. This study illustrates the main characteristics of the candidates who applied for the specialization course for middle and secondary school at the University of Roma Tre in the academic year 2021/2022; and the results they achieved in pre-selective, written and oral tests. The educational, professional and identity information collected so far on would-be special needs teachers in secondary school shows a heterogeneous group in terms of age, education, previous experiences. This exploratory research represents the first phase of a broader longitudinal study, which will aim to highlight the characteristics of would-be special needs teachers in historical series, from the launch of the specialization course to today.

Il presente contributo propone un rapido excursus sul percorso normativo che ha portato all’istituzione della figura dell’insegnante di sostegno, e sugli sviluppi, nel tempo, dell’iter formativo. La formazione dell’insegnante di sostegno, un tempo affidata a scuole o centri individuati dal Ministero, negli anni Novanta è stata definitivamente assegnata alle università. In questo studio si analizzano le caratteristiche principali dei candidati al corso di specializzazione per il sostegno per la scuola secondaria di primo e di secondo grado all’Università Roma Tre nell’a.a. 2021/2022 e i risultati conseguiti alle prove preselettive, agli scritti e agli orali. Si tratta di uno studio esplorativo volto a raccogliere elementi conoscitivi utili a comprendere i diversi tracciati formativi, professionali, identitari dei candidati aspiranti a diventare insegnanti di sostegno nella scuola secondaria. Ne emerge un quadro piuttosto variegato in termini di età, formazione, esperienze pregresse. La ricerca, di natura esplorativa, costituisce la prima fase di un più ampio studio longitudinale, che avrà l’obiettivo di evidenziare le caratteristiche degli aspiranti docenti di sostegno in serie storica, dall’avvio del corso di specializzazione per il sostegno a oggi.

Angelini, C., Margottini, M., Savoia, T. (2022). Il percorso di formazione iniziale dell’insegnante di sostegno: un’indagine esplorativa sui candidati al corso di specializzazione presso l’Università Roma Tre. JOURNAL OF EDUCATIONAL, CULTURAL AND PSYCHOLOGICAL STUDIES, 97-117.

Il percorso di formazione iniziale dell’insegnante di sostegno: un’indagine esplorativa sui candidati al corso di specializzazione presso l’Università Roma Tre

Cinzia Angelini
;
Massimo Margottini;Teresa Savoia
2022-01-01

Abstract

Il presente contributo propone un rapido excursus sul percorso normativo che ha portato all’istituzione della figura dell’insegnante di sostegno, e sugli sviluppi, nel tempo, dell’iter formativo. La formazione dell’insegnante di sostegno, un tempo affidata a scuole o centri individuati dal Ministero, negli anni Novanta è stata definitivamente assegnata alle università. In questo studio si analizzano le caratteristiche principali dei candidati al corso di specializzazione per il sostegno per la scuola secondaria di primo e di secondo grado all’Università Roma Tre nell’a.a. 2021/2022 e i risultati conseguiti alle prove preselettive, agli scritti e agli orali. Si tratta di uno studio esplorativo volto a raccogliere elementi conoscitivi utili a comprendere i diversi tracciati formativi, professionali, identitari dei candidati aspiranti a diventare insegnanti di sostegno nella scuola secondaria. Ne emerge un quadro piuttosto variegato in termini di età, formazione, esperienze pregresse. La ricerca, di natura esplorativa, costituisce la prima fase di un più ampio studio longitudinale, che avrà l’obiettivo di evidenziare le caratteristiche degli aspiranti docenti di sostegno in serie storica, dall’avvio del corso di specializzazione per il sostegno a oggi.
This contribution offers an overview of the regulatory path that led to the establishment of the special needs teacher, and on the development, over time, of the training process. The training of the special needs teacher, once entrusted to schools or centres identified by the Ministry of Education, in the Nineties was definitively assigned to universities. This study illustrates the main characteristics of the candidates who applied for the specialization course for middle and secondary school at the University of Roma Tre in the academic year 2021/2022; and the results they achieved in pre-selective, written and oral tests. The educational, professional and identity information collected so far on would-be special needs teachers in secondary school shows a heterogeneous group in terms of age, education, previous experiences. This exploratory research represents the first phase of a broader longitudinal study, which will aim to highlight the characteristics of would-be special needs teachers in historical series, from the launch of the specialization course to today.
Angelini, C., Margottini, M., Savoia, T. (2022). Il percorso di formazione iniziale dell’insegnante di sostegno: un’indagine esplorativa sui candidati al corso di specializzazione presso l’Università Roma Tre. JOURNAL OF EDUCATIONAL, CULTURAL AND PSYCHOLOGICAL STUDIES, 97-117.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/426624
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact