Il saggio sintetizza il lavoro di rilievo sul campo e di studio delle tecniche murarie svolto sulla cinta muraria di Chios (Grecia), baluardo del commercio genovese nel Levante fino alla conquista turca del 1566. Come campione significativo, è esaminato in dettaglio il bastione angolare di Zeno, che offre l’opportunità di un sondare le successive fasi costruttive della cittadella: attorno a una torre pentagonale medievale, probabilmente fondata in età bizantina riutilizzando elementi antichi, nel ‘400 fu costruito un bastione circolare con cannoniere coperte e spalti con merlature, di aspetto simile alle contemporanee fortificazioni dei Cavalieri di San Giovanni nel Dodecaneso. La costruzione fu ulteriormente ampliata, e aggiornata ai tempi, durante la breve ma frenetica occupazione dell’isola da parte dell’ammiraglio veneziano Antonio Zeno nel 1694-1695.

ORTOLANI G (1987). Kastro di Chios: Genova e Venezia nel Levante. La torre di Zeno. QUADERNI DELL’ISTITUTO DI STORIA DELL’ARCHITETTURA, N.S. 1-10, 225-232.

Kastro di Chios: Genova e Venezia nel Levante. La torre di Zeno

ORTOLANI, GIORGIO
1987

Abstract

Il saggio sintetizza il lavoro di rilievo sul campo e di studio delle tecniche murarie svolto sulla cinta muraria di Chios (Grecia), baluardo del commercio genovese nel Levante fino alla conquista turca del 1566. Come campione significativo, è esaminato in dettaglio il bastione angolare di Zeno, che offre l’opportunità di un sondare le successive fasi costruttive della cittadella: attorno a una torre pentagonale medievale, probabilmente fondata in età bizantina riutilizzando elementi antichi, nel ‘400 fu costruito un bastione circolare con cannoniere coperte e spalti con merlature, di aspetto simile alle contemporanee fortificazioni dei Cavalieri di San Giovanni nel Dodecaneso. La costruzione fu ulteriormente ampliata, e aggiornata ai tempi, durante la breve ma frenetica occupazione dell’isola da parte dell’ammiraglio veneziano Antonio Zeno nel 1694-1695.
ORTOLANI G (1987). Kastro di Chios: Genova e Venezia nel Levante. La torre di Zeno. QUADERNI DELL’ISTITUTO DI STORIA DELL’ARCHITETTURA, N.S. 1-10, 225-232.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/131694
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact