Irma Brandeis, la Clizia de La bufera, ha costituito per Montale la principale Musa del canzoniere che ne attraversa l'opera poetica. La giovane dantista nordamericana, però, all'altezza del primo incontro col poeta, era già una intellettuale in formazione, capace di tenere testa al più maturo autore degli Ossi. Una schermaglia poetica testimoniata dal ritrovamento dei versi brandeisiani intitolati Impertinence, fornisce qui lo spunto per una riflessione sullo statuto della Musa nel canone della lirica d'amore occidentale.

Fracassa, U. (2012). "That is not my story". Irma vs Clizia. In Nello specchio del mito. Riflessi di una tradizione (pp.403-415). Firenze : Franco Cesati.

"That is not my story". Irma vs Clizia

FRACASSA, UGO
2012-01-01

Abstract

Irma Brandeis, la Clizia de La bufera, ha costituito per Montale la principale Musa del canzoniere che ne attraversa l'opera poetica. La giovane dantista nordamericana, però, all'altezza del primo incontro col poeta, era già una intellettuale in formazione, capace di tenere testa al più maturo autore degli Ossi. Una schermaglia poetica testimoniata dal ritrovamento dei versi brandeisiani intitolati Impertinence, fornisce qui lo spunto per una riflessione sullo statuto della Musa nel canone della lirica d'amore occidentale.
978-88-7667-426-6
Fracassa, U. (2012). "That is not my story". Irma vs Clizia. In Nello specchio del mito. Riflessi di una tradizione (pp.403-415). Firenze : Franco Cesati.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/175513
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact