This paper analyzes "Martes de Carnaval", the book in which Ramón del VALLE-INCLÁN collects three of his esperpentos, examining a symbology and poetics of elements, able to transcend the limits of deshumanization given by the esperpentic poetics, looking for a possible progress for mankind.

In questo contributo si analizza il testo di "Martes de Carnaval", volume in cui Ramón del VALLE-INCLÁN raccoglie tre dei suoi esperpentos, alla ricerca di una simbologia e una poetica degli elementi capace di trascendere i limiti della disumanizzazione imposti dalla poetica esperpentica, in vista di un possibile progresso dell'umanità.

Trecca, S. (2004). "Martes de Carnaval": ¿poética del fuego?. In Valle-Inclán en el siglo XXI (pp.143-152). A CORUÑA : Castro.

"Martes de Carnaval": ¿poética del fuego?

TRECCA, SIMONE
2004-01-01

Abstract

In questo contributo si analizza il testo di "Martes de Carnaval", volume in cui Ramón del VALLE-INCLÁN raccoglie tre dei suoi esperpentos, alla ricerca di una simbologia e una poetica degli elementi capace di trascendere i limiti della disumanizzazione imposti dalla poetica esperpentica, in vista di un possibile progresso dell'umanità.
84-8485-151-6
This paper analyzes "Martes de Carnaval", the book in which Ramón del VALLE-INCLÁN collects three of his esperpentos, examining a symbology and poetics of elements, able to transcend the limits of deshumanization given by the esperpentic poetics, looking for a possible progress for mankind.
Trecca, S. (2004). "Martes de Carnaval": ¿poética del fuego?. In Valle-Inclán en el siglo XXI (pp.143-152). A CORUÑA : Castro.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/181857
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact