Tradizione letteraria e cultura spirituale in un romanzo del Seicento: “L’amorosa Clarice” di Ferdinando Donno