«Ingombranti presenze»: Dora d’Istria e Cristina di Belgiojoso nella storiografia