Letteratura e geografia: la via italiana