"Vengono indagati gli effetti della variabilità spaziale dei campi di precipitazione netta sulla risposta idrologica, applicando un modello di trasformazione afflussi-deflussi geomorfologico basato sull’approccio per tempi di residenza. Sono analizzati, in particolare, diversi rapporti tra le scale spaziali caratteristiche del bacino e del campo di pioggia netta e diverse configurazioni di velocità di trasferimento. Obiettivo del lavoro è quello di determinare sotto quali condizioni la variabilità spaziale della pioggia appare in grado di produrre effetti rilevanti. Si suppone che la precipitazione netta sia rappresentata da un campo stazionario ed isotropo, di cui sono noti i momenti del primo e secondo ordine e la scala integrale. Gli sviluppi analitici presentati permettono la quantificazione degli effetti della variabilità del campo di pioggia netta per alcune condizioni asintotiche; per le condizioni intermedie (non asintotiche) si è fatto ricorso a simulazioni numeriche Monte Carlo."

Volpi, E., DI LAZZARO, M., Fiori, A. (2012). Effetti della variabilità spaziale del campo di precipitazione sulla risposta idrologica: un’indagine attraverso modelli analitici e numerici semplificati. In Atti del XXXIII Convegno Nazionale di Idraulica e Costruzioni Idrauliche.

Effetti della variabilità spaziale del campo di precipitazione sulla risposta idrologica: un’indagine attraverso modelli analitici e numerici semplificati

VOLPI, ELENA;DI LAZZARO, MICHELE;FIORI, ALDO
2012-01-01

Abstract

"Vengono indagati gli effetti della variabilità spaziale dei campi di precipitazione netta sulla risposta idrologica, applicando un modello di trasformazione afflussi-deflussi geomorfologico basato sull’approccio per tempi di residenza. Sono analizzati, in particolare, diversi rapporti tra le scale spaziali caratteristiche del bacino e del campo di pioggia netta e diverse configurazioni di velocità di trasferimento. Obiettivo del lavoro è quello di determinare sotto quali condizioni la variabilità spaziale della pioggia appare in grado di produrre effetti rilevanti. Si suppone che la precipitazione netta sia rappresentata da un campo stazionario ed isotropo, di cui sono noti i momenti del primo e secondo ordine e la scala integrale. Gli sviluppi analitici presentati permettono la quantificazione degli effetti della variabilità del campo di pioggia netta per alcune condizioni asintotiche; per le condizioni intermedie (non asintotiche) si è fatto ricorso a simulazioni numeriche Monte Carlo."
Volpi, E., DI LAZZARO, M., Fiori, A. (2012). Effetti della variabilità spaziale del campo di precipitazione sulla risposta idrologica: un’indagine attraverso modelli analitici e numerici semplificati. In Atti del XXXIII Convegno Nazionale di Idraulica e Costruzioni Idrauliche.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/279249
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact