Riforme-zibaldone, legislazione "giurisprudenziale" e gestione della prassi processuale